©2019 by ROBERTI SIndaco. Proudly created with Wix.com

Una città solidale

FAMIGLIA

Si può affermare che il bene della società è strettamente legato alle sorti della Famiglia perché è il luogo dove i valori di onestà, fedeltà, rispetto, amicizia, solidarietà si affermano. Purtroppo oggi la Famiglia vive problematiche complesse anche a causa della crisi sociale ed economica.

Occorrono politiche più incisive di equità economica. Intendiamo:

  • Attivare politiche a sostegno delle famiglie con figli a carico;

  • Attivare strumenti a sostegno delle famiglie meno agiate;

  • Attivare la “Carta Famiglia” per sconti acquisti convenzionati sconti acquisti libri scolastici ecc;

  • Sostenere l’associazionismo familiare;

  • Sostenere i servizi consultoriali e di formazione;

  • Promuovere i centri per le Famiglie al fine di sostenere la crescita soprattutto dei minori in presenza di particolari disagi.

ANZIANI

Se i giovani rappresentano il futuro gli anziani sono la memoria storica di una realtà, sono “Fattore Identitario”. Gli anziani sono una risorsa che deve poter dialogare, condividere con la comunità per consentire la crescita dei giovani, tramandare il saper fare.

Intendiamo:

  • Far interagire i bambini, giovani ed anziani;

  • Sostenere, sviluppare e ottimizzare i servizi di assistenza domiciliare e cura degli anziani autosufficienti e non;

  • Migliorare la quotidianità dei disabili e delle loro famiglie;

  • Migliorare ed ampliare i centri sociali;

  • Potenziare l’Opera Serena e farla diventare un centro di attività e non di solo soggiorno;

  • Ampliare le iniziative culturali;

  • Promuovere attività sociali al servizio della Comunità (per es. i Nonni vigili).

SANITA

Il Servizio Sanitario Nazionale pone urgentemente la questione della sua sostenibilità. Occorre far quadrare i bilanci, ridurre la spesa pubblica, ridisegnare il servizio sanitario senza far venire meno la solidarietà. La sanità non deve essere un costo, ma un investimento e si dovrebbe analizzare bene non solo quanto si spende ma come si spende, perché si spende e quali sono i risultati.

La realtà comunale deve avere la forza di affrontare la questione direttamente con gli Organi preposti chiamandoli al confronto e alla soluzione dei problemi al fine di tutelare i cittadini per il diritto alla salute.

Non dimentichiamoci che il Sindaco è l’Autorità sanitaria. Intendiamo:

•Promuovere azioni di prevenzione e di screening;

  • Sostenere iniziative di Informazione/Sensibilizzazione pubblica in merito a stili di vita e salute;

  • Sostenere politiche di promozione della salute in grado di contrastare gli impatti negativi dell’invecchiamento;

  • Sollecitare la raccolta e la trasparenza dei dati sanitari (Registro Tumori ecc);

  • Garantire una sanità vicina al cittadino;

  • Ridare all’ospedale San Timoteo la sua originaria caratteristica di eccellenza e quindi il suo ruolo fondamentale per la salute dei cittadini.

SICUREZZA

La sicurezza è un fatto fondamentale: è necessario impegnarsi per rendere il territorio sempre più sicuro, attraverso un maggior controllo in collaborazione con le Forze dell’Ordine. Lavoreremo per far crescere la cultura della protezione civile stimolando la formazione e l’informazione sul territorio.


Lavoreremo per prevenire l’inquinamento sociale e migliorare l’ospitalità degli stranieri nella nostra cittadina: possiamo essere solidali con tutti e garantire a tutti le condizioni di dignità umana necessarie per vivere nella città.

Utilizzeremo tutti gli strumenti tecnologici e le varie organizzazioni private per dare tranquillità ai nostri cittadini.